Zanzare: mai abbassare la guardia

Zanzare tigre, zanzare comuni e pappataci possono trasmettere malattie infettive anche pericolose, è quindi importante sapere come proteggersi e come prevenirne e contrastarne la diffusione, agendo anche all’interno delle nostre case: gli interventi di disinfestazione condotti dai Comuni, infatti, anche se molto accurati riguardano solo le aree pubbliche e sono di fatto, insufficienti da soli come mezzo contrastante la diffusione di questi molesti ‘compagni’ della nostra quotidianità.

Che cosa fare?

Ci sono comportamenti pratici davvero semplici e a costo zero e di nessun impatto ambientale, che possono aiutare ad impedire la proliferazione delle zanzare, alle quali basta pochissima acqua stagnante per la riproduzione delle uova.
Basta eliminare sottovasi o il loro costante svuotamento dal ristagno dell’acqua, alla pulizia dei tombini dei giardini, privati o condominiali, con copertura di rete anti-zanzara, limitazione delle fontane e delle vasche ornamentali, oppure semplicemente introducendo pesci rossi, predatori delle larve di zanzara.
E poi usare periodicamente prodotti larvicidi, nei pozzetti stradali, nelle caditoie, nei tombini: da aprile a novembre, seguendo la cadenza riportata nelle confezioni e, comunque, dopo ogni pioggia. Sono prodotti facilmente reperibili in commercio, nei negozi specializzati o nelle farmacie. Non usare il rame come larvicida, ha scarsa efficacia.
Resta fermo il diktat: proteggersi dalle punture!
All’aperto, in zone ricche di vegetazione, preferire abiti di colore chiaro, limitare l’uso di profumazioni, usare repellenti sulla pelle e sugli abiti; in casa utilizzare zanzariere, ventilatori e apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine, ventilando gli ambienti con cura.

E se non basta?

In caso di proliferazione eccessiva ed incontrollabile, chiama con fiducia Exera: sapremo trovare la soluzione più giusta per te e per vivere in serenità i tuoi spazi, anche esterni con soluzioni portatili come ad esempio Zhalt, nebulizzatore portatile da esterno, da utilizzare nel tuo giardino, sul terrazzo, in campeggio, in barca.