Zanzare a tutte le ore…

E’ il vero tormentone estivo di questi anni: le zanzare nelle loro ‘nuove’ specie sono presenti durante tutta la giornata non solo la sera e la notte, così di pari passo alla necessità di intervenire a tutela della salute pubblica per prevenire e controllare la diffusione di malattie infettive trasmissibili all’uomo attraverso la puntura di insetti ed in particolare della zanzara tigre, della zanzara comune che veicola il virus West Nile, ecc.

Che cosa possiamo fare? Facciamo un ripasso delle best practise che tutti noi possiamo adottare per limitare la proliferazione, difenderci dalle zanzare e tutelare quindi la salute ed il benessere dei nostri cari.
evitare ristagni di acqua
-trattare con i sistemi larvicidi messi a disposizione dai Comuni le aree verdi e defluvi delle acque
adottare sistemi di difesa, sia attiva che passiva dalle zanzariere, alle piante anti-zanzare come la menta, il basilico, la lavanda, i gerani da porre sui balconi, terrazze, giardini; le zanzare sono infastidite dagli odori forti quindi se vi piacciono, fate uso di oli essenziali quali lavanda, limone, citronella e geranio, da usare sia come infusione in acqua con bacchette di legno diffusore che nelle candele, anche fai da te con cera e stoppini vegetali;
usate lampade a led, di solito sono un buon ausilio su porte e finestre
-alla fine se non vi bastano i repellenti fatti in casa con decotto di menta e basilico, in commercio troverete una vastità di repellenti chimici (buona norma non abusarne e se potete usateli sui vestiti).
Volete saperene di più? http://www.zanzaratigreonline.it/
E se l’infestazione degli ambienti e delle aree circostanti è problematica, non esitate a contattarci: sapremo trovare la soluzione più giusta per le tue esigenze. Come ad esempio Zhalt, sistema portatile efficace e naturale. Contattaci per avere informazioni dettagliate.