Exera: la sanificazione non è uno scherzo

DETERGENZA, SANIFICAZIONE E DISINFEZIONE: che differenza c’è?

Ascoltiamo dai media l’utilizzo dei termini come detergenza, sanificazione e disinfezione come sinonimi: ma non lo sono.
Detergenza e sanificazione sono sinonimi di una pulizia che prevede l’abbinamento di un tensioattivo ad un’azione di tipo meccanico per rimuovere le sostanze organiche.
Igienizzazione e sanitizzazione si riferiscono a un intervento mirato per ridurre la carica microbica in ambienti a basso rischio sanitario, entro limiti stimati sicuri.
Disinfezione invece è un intervento chimico (tramite disinfettante) o di tipo fisico (tramite calore/vapore) mirato ad ottenere un coefficiente minimo di abbattimento della pressione infettiva pari a 5 log ovvero abbattendo il 99,999%.

SCALA LOG: i parametri di efficacia

Il Log è uguale al numero di 9 che esprimono il coefficiente di abbattimento esercitato nei confronti della pressione infettiva.

1 Log = 90% di efficacia si parla di detergenza e sanificazione

2 Log = 99% di efficacia si parla di detergenza e sanificazione

3 Log = 99,9% di efficacia si parla di igienizzazione e sanitizzazione

4 Log = 99,99% di efficacia si parla di igienizzazione e sanitizzazione

5 Log = 99,999% di efficacia si parla di DISINFEZIONE

Il Covid-19 non è ancora stato sufficientemente esaminato per disporre di metodi inequivocabilmente efficaci e sufficientemente testati per la disinfezione specifica, attualmente la materia è in continua evoluzione ed è noto che il virus è paragonabile al SARS-coronavirus (SARS-CoV) quindi le informazioni che abbiamo attualmente possono essere trasferite al Covid-19;  per il SARS-coronavirus è comprovato che un trattamento termico con temperature > 60°C inattiva il virus.

Exera s.r.l. è azienda certificata UNI EN 16636:2015

Per informazioni&preventivi, contattateci al 0532 186 3356.