Conoscere l’Armadillidium vulgare o porcellino di terra

il Porcellino di terra

Identikit del porcellino di terra

Il porcellino di terra, (o Porcellino di Sant’ Antonio, Onisco) il cui nome scientifico è Armadillidium vulgare è un animale appartenente all’ ordine dei crostacei, può essere massimo i 2 cm di lunghezza e si presenta con una “corazza” a scaglie di colore marrone-nerastro. Ha due antenne che costituiscono i suoi organi di senso e 8 paia di zampe. Gli onischi rappresentano un esempio di Crostacei che sono riusciti a colonizzare l’ambiente terrestre.

Abitudini

Ama vivere in ambienti pieni di umidità, tende a spostarsi generalmente di notte alla ricerca di cibo mentre di giorno si nasconde sotto terra, pietre, tronchi o legname marcio. Quando riposa, si sente minacciato, oppure una volta morto lo si può trovare appallottolato su se stesso nella forma di una perfetta sfera.

Alimentazione

Si nutre di materiale organico in decomposizione, di solito vegetali e legname.

Danni e infestazioni

E’ un insetto innocuo per la salute umana, crea problemi solo in caso di forte infestazione, danneggiando colture o vegetazione ornamentale e all’elevata mortalità che può causare un forte odore nauseabondo.

Come agiamo

Anche per questo piccolo animale, solo in caso di forte infestazione, effettuiamo prima di tutto un’azione preventiva di pulizia degli ambienti infestati, per poi trattare i locali con un antiparassitario a base di insetticidi da contatto o Piretro.

Infestazione di onischi, porcellini di terra

Infestazione di onischi, porcellini di terra

porcellino di terra appallottolato

porcellino di terra appallottolato